Una vetrina sul futuro - l'iniziativa di Fondazione BAM insieme a Segni d'Infanzia

22/07/2019

Una vetrina sul futuro - l'iniziativa di Fondazione BAM insieme a Segni d'Infanzia
Tutti gli artisti, di ogni età e nazionalità, con un legame con il territorio di Mantova e provincia, sono chiamati a candidare un’idea progettuale, un progetto già realizzato o che si vuole rispolverare, appartenente a diverse categorie, dall’arte visiva a quella performativa, musicale o multidisciplinare. 
In palio 1.000 euro da spendere per la crescita, il consolidamento e l’internazionalizzazione del progetto stesso oltre all’opportunità di presentare il proprio lavoro al pubblico, agli artisti e agli operatori internazionali del Festival SEGNI 2019.

L'iniziativa promossa da Segni d’infanzia associazione e Fondazione Banca Agricola Mantovana, che si può definire una vera e propria "Call per artisti", rientra in un progetto più ampio chiamato Una vetrina sul futuro, grazie al quale all’interno della XIV edizione di SEGNI New Generations Festival – in programma a Mantova dal 26 ottobre al 4 novembre 2019 – nasce un vero e proprio spazio, presso la Sala delle Capriate, dedicato alla creatività emergente, un importante spazio di visibilità e al tempo stesso di crescita artistica e di messa in contatto con il mercato professionale. In un contesto altamente qualificante, gli artisti avranno modo di confrontarsi con artisti senior italiani e stranieri, presentare i propri lavori e attivare uno scambio anche con i giovani spettatori coinvolti in un processo che mira a favorire il passaggio generazionale delle esperienze e delle competenze, ma anche a stimolare nelle nuove generazioni la curiosità verso professioni tutte da scoprire, insieme a predisposizioni e talenti.

Tutte le info per candidare progetti artistici e partecipare alla sezione Una vetrina sul futuro sono presenti nel bando in calce e sul sito di Segni d'Infanzia: www.segnidinfanzia.org.
I progetti vanno candidati entro il 30 settembre 2019.

 
Chiamata per artisti - Scarica il bando
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
fondazionebam.it