Comunicato stampa Festivaletteratura

06/09/2019

BANCA MPS E FONDAZIONE BAM
 SOSTENGONO IL FESTIVALETTERATURA DI MANTOVA


 
Banca Mps sarà partner unico dell’incontro tra Manuel Vilas e Donatella Di Pietrantonio, sabato 7 settembre, alle ore 19.15, in Piazza Castello.

Fondazione BAM sarà partner unico dell’incontro tra Alessandro Sanna e Melania G. Mazzucco, domenica 8 settembre, alle ore 10.00, al Teatro Bibiena.

Continua l’impegno concreto a favore della cultura e della promozione del territorio virgiliano.
 
 
Mantova, xx settembre 2019 – Banca Monte dei Paschi di Siena e Fondazione BAM rinnovano il sostegno al Festivaletteratura di Mantova che dal 4 all’8 settembre ospiterà nella città virgiliana narratori e poeti di fama internazionale, oltre a saggisti, musicisti, artisti, scienziati. Banca Mps e Fondazione BAM sono da sempre impegnate nella promozione della cultura e nel supporto al territorio mantovano per creare un valore aggiunto per tutta la comunità e non potevano quindi far mancare il loro appoggio anche a questa ventitreesima edizione del festival, evento culturale diventato ormai un appuntamento atteso e partecipato. 

All’interno dell’articolato programma di eventi, la Banca si farà promotrice dell’incontro del poeta e narratore spagnolo Manuel Vilas con la scrittrice Donatella Di Pietrantonio, sabato 7 settembre, alle ore 19.15, in Piazza Castello, per presentare il suo ultimo libro In tutto c’è stata bellezza che affronta il tema di ciò che rimane dopo la perdita degli affetti e di come la letteratura possa aiutarci a trovare, per il nostro passato, un posto nel nostro presente.

Fondazione BAM sarà invece partner unico dell’incontro tra Alessandro Sanna – mantovano d’adozione - e Melania G. Mazzucco con Simonetta Bitasi che si terrà domenica 8 settembre, alle ore 10.00, al Teatro Bibiena, e cercherà di dare le parole alle suggestive immagini dell’artista e illustratore di fama internazionale, che con i suoi libri fornisce sempre uno sguardo profondo e mai banale sulla realtà. Il suo ultimo lavoro Come questa pietra. Il libro di tutte le guerre è un’opera straordinaria con illustrazioni di forte impatto emozionale che descrivono perfettamente l’animo umano e i suoi conflitti.

Lo storico impegno di Banca Mps e Fondazione BAM per Mantova e la sua provincia è confermato proprio in questi giorni anche dal contributo alla realizzazione della Fiera Millenaria che rappresenta oggi uno degli appuntamenti di maggior richiamo nel settore agroalimentare e zootecnico. La partnership della Banca, presente alla manifestazione con un proprio stand collocato nel Pad. 0 “Mantova Golosa”, vuole esprimere in modo concreto il ruolo del credito a sostegno dello sviluppo dell’economia reale della pianura lombarda ed emiliana, frutto di una scelta di presenza attiva sul territorio e di supporto tangibile al mondo agricolo.

Il sostegno della Fondazione BAM si concretizza quest’anno in una serie di eventi focalizzati sull’agricoltura come strumento di inclusività sociale. 

L’attenzione di Banca Monte dei Paschi di Siena e Fondazione Banca Agricola Mantovana a favore della cultura e della promozione del territorio virgiliano trova, inoltre, ulteriore dimostrazione nel sostegno al ricco programma di proposte culturali ed eventi espositivi dal titolo “Mantova: città di Giulio Romano”, ideato in collaborazione con le principali istituzioni locali, che nei prossimi mesi mirerà a celebrare la figura di Giulio Romano, architetto e pittore italiano conosciuto come il più talentuoso tra gli allievi di Raffaello, importante e versatile personalità del Rinascimento e del Manierismo che ha lasciato nella città gonzaghesca testimonianze straordinarie della sua abilità. L’iniziativa artistica sarà l’occasione per valorizzare in un contesto di ampio respiro internazionale la ricchezza culturale di Mantova e della sua comunità.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
fondazionebam.it